Claudio Mutti, redattore di “Eurasia”, è stato intervistato dal Giornale Radio Rai 3 sui rapporti tra la Russia e gli Stati dell’Europa Orientale a vent’anni dalla caduta del Muro di Berlino.
L’intervista, andata in onda nell’edizione delle 8.45 dell’11 novembre, può essere ascoltata cliccando qui (dal minuto 7.25 al minuto 9.30)

Articolo precedente

Daniel Pipes: "La Turchia non è più un alleato"

Articolo successivo

Convegno di studi. Vent'anni dopo - 1989 - 2009

Claudio Mutti
Claudio Mutti, antichista di formazione, ha svolto attività didattica e di ricerca presso lo Studio di Filologia Ugrofinnica dell’Università di Bologna. Successivamente ha insegnato latino e greco nei licei. Ha pubblicato qualche centinaio di articoli in italiano e in altre lingue. Nel 1978 ha fondato le Edizioni all'insegna del Veltro, che hanno in catalogo oltre un centinaio di titoli. Dirige il trimestrale “Eurasia. Rivista di studi geopolitici”. Tra i suoi libri più recenti: A oriente di Roma e di Berlino (2003), Imperium. Epifanie dell’idea di impero (2005), L’unità dell’Eurasia (2008), Gentes. Popoli, territori, miti (2010), Esploratori del continente (2011), A domanda risponde (2013), Democrazia e talassocrazia (2014), Saturnia regna (2015).