Una più assertiva PLA

Una nuova generazione di analisti con background militare ha cercato di influenzare l'analisi strategica in Cina, in una direzione che giustifichi l'assertività militare di Pechino, anche a rischio di danneggiare i propri interessi principali.

Sudan: la prospettiva della secessione ed i rapporti con l’Egitto

Si è tenuto il 9 Gennaio, il tanto atteso referendum che decreterà le sorti dell’unità territoriale del Sudan. Come stabilito dal Comprehensive Paece Agreement (CPA) siglato a Nairobi nel 2005 tra il National Congress Party (NCP) ed il Sudan People’s Liberation Movement (SPLM), il referendum darà la possibilità al Sud Sudan di decidere riguardo la propria indipendenza rispetto al Nord e divenire, di fatto, un altro Stato autonomo.

“Nell'interesse di Israele”: perché la Russia non vuole vendere il sistema di difesa aereo...

Con il congelamento degli accordi di cooperazione militare con Teheran relativi al sistema di difesa aerea iraniano, Mosca ha di fatto dato il via libera al Pentagono. Senza il sistema di difesa aerea S-300 che include il supporto tecnico russo, l’Iran è un’“anatra zoppa”.

Il peso delle politiche neoliberali nelle recenti sommosse egiziane

Le sommosse popolari in Egitto nel 2011 non erano dirette solo contro il regime autoritario di Mubarak ma anche, e soprattutto, contro un ordine economico profondamente ingiusto. Le riforme neoliberali imposte al paese dalle istituzioni finanziarie e dalle maggiori potenze occidentali, le stesse che in questi giorni stanno tentando di creare una transizione gestita del Paese in cui i volti delle più alte cariche del regime possono cambiare ma tutto il resto dovrà rimanere invariato, hanno difatti marginalizzato la maggior parte della popolazione egiziana, aggravando le condizioni non solo dei più poveri ma anche delle classi medie che non riescono a trovare un impiego adeguato ai propri studi.

Europa: Integrazione dell'Islam

Dall’11Settembre, la crescita della popolazione musulmana dell'Europa Occidentale è stata al centro del dibattito su temi che vanno dalla politica dell'immigrazione, alla identità culturale, alla sicurezza. Nonostante i segnali che i musulmani stanno iniziando ad avere successo nel mondo degli affari e nel mondo accademico in Paesi come Francia e Germania, molti analisti sostengono che la maggior parte dei musulmani dell'Europa Occidentale sono poco integrati nella società.

LA SIRIA E IL DILEMMA DEGLI STATI UNITI

Finita l'era di George W. Bush, agli Stati Uniti si imponeva un drastico ridimensionamento della propria politica di potenza. Ma rinunciare definitivamente a quel...

Le prospettive della cooperazione geopolitica Russia-Cina

La visita del Primo Ministro russo in Cina e la firma di diversi accordi sull’energia e il partenariato economico, può essere descritto come una misura per prevenire una nuova ondata di crisi. Cina e Russia dovrebbero essere consapevoli di prendere decisioni ben ponderate in ambito sia politico che militare, e dimostrare la loro disponibilità a difendere i propri interessi. Dichiarare gli Stati Uniti e la NATO una grave minaccia per l’umanità, sarebbe il primo passo da fare in questa direzione.

LA COMUNICAZIONE STRATEGICA NELLE RELAZIONI EURO-RUSSE

Intervista al Professor Evgeni Pašencev Con la risoluzione dell’Unione Europea adottata nel 2016 la Russia è stata definita come un attore esterno che...

Una riflessione su un possibile intervento militare turco in Siria

Questo articolo è una mera riflessione sui rapporti instabili tra la Turchia e la Siria. Benchè di gran lunga migliorati negli ultimi anni grazie...

Guerra di Libia, guerra d'Africa

Il conflitto in Libia ripropone sulla scena internazionale l’importanza di un quadrante geopolitico, quale quello nordafricano, di per sé non scindibile dalle dinamiche che attengono ai delicati equilibri internazionali. Eppure, esso non è solo parte delle fibrillazioni in atto sulle sponde del Mediterraneo e nella vasta area arabo-mussulmana fino al Golfo Persico. La guerra di Libia è un’altra guerra d’Africa. Geograficamente, ma ancor di più strategicamente.
Aliquam risus. libero. fringilla non Sed dapibus Phasellus
0

Your Cart