Loretta Napoleoni: "L'Italia faccia come l'Islanda, scelga il 'default pilotato' ed esca dall'euro"

Il libro di Loretta Napoleoni "Il contagio" fotografa l'attuale situazione internazionale nella quale anche l'Italia di qui a poco potrebbe trovarsi - drammaticamente - ad essere protagonista. L'esigenza (leggasi l'urgenza) è quella di uscire dalla fase del "non ritorno". Come? La soluzione c'è, dice Napoleoni: l'Italia, d'accordo con l'Europa, scelga il "default pilotato".

LA VICENDA DEI MARO’. INTERVISTA A VINCENZO MUNGO

A cura di Filippo Pederzini   1) La vicenda che vede coinvolti i due marò italiani in India può in un qualche modo avere ripercussioni negative anche...

STEFANO VERNOLE A RADIO ITALIA IRIB: POLITICA ITALIANA SU SIRIA TOTALMENTE SBAGLIATA

“Il Governo Letta non cambierà le sue direttive nella politica estera e nelle operazioni Nato perchè mancano i mezzi di discontinuita’ tra questo...

LA “TRUFFA” DEL SECOLO

“Gloria a colui che rapì di notte il Suo servo dal Tempio sacro (la Mecca) al Tempio più remoto (Gerusalemme) del quale Noi abbiamo...

OCCIDENTE CONTRO L’EUROPA

Abbiamo posto alcune domande ad Alessandro Catto*, attento analista di politica internazionale, sul tema dei rapporti fra Europa e ideologia dell’Occidente e della globalizzazione   Occidente...

Previsione di un nuovo conflitto sul gas

La risorse energetiche occupano un posto importante nella lista delle priorità della sicurezza nazionale degli Stati Uniti, (tra l'altro, gli Stati Uniti hanno giocato il ruolo chiave della ‘riforma e ottimizzazione’ delle reti di transito del gas in Ucraina). Di conseguenza, V. Jushenko può contare su un certo sostegno da parte degli Stati Uniti e dell'Unione europea, nel caso di tensioni per il problema del gas, e un nuovo conflitto in merito alle forniture di gas, per il nuovo anno, è abbastanza probabile.

La corsa alle elezioni presidenziali del 2012 negli Usa

Mancano ancora diversi mesi alle prossime elezioni, ma sia democratici che repubblicani preannunciano l’inizio un’intensa campagna elettorale.

MULTIPOLARISMO GLOBALISMO, LE DUE COSMOVISIONI GEOPOLITICHE E IL LORO RETROTERRA SPIRITUALE

Durante la cosiddetta Guerra Fredda, abbiamo vissuto in un mondo bipolare. Almeno questo era ciò che la maggior parte della gente pensava. Ma quanto...

Il ritorno turco nei Balcani

La partecipazione, registratasi lo scorso luglio, del primo ministro turco Erdogan a fianco del presidente bosniaco Silajdžic e di quello serbo Tadic alle commemorazioni per il 15° anniversario del genocidio di Srebrenica ha segnato il ritorno della Turchia nei Balcani e l’esportazione della sua politica di “zero problemi coi vicini” anche nella ex Jugoslavia.

Obama e la bufera delle elezioni di mid-term

I più recenti sondaggi pubblicati sul New York Times vedono un Obama in netta caduta, sia in termini di popolarità che di consensi. Brutta storia se si pensa che le elezioni di mid-term sono prossime e che i Democrats stanno cercando in ogni modo di dare vita a una campagna elettorale efficace.
0

Your Cart