Il capitale strategico del Pakistan

La caduta del bipolarismo coincisa con il collasso dell'Unione Sovietica ha sortito numerosi effetti collaterali che sono andati a scompaginare i rigidi rapporti...

Dalle rivolte arabe alle nuove contrapposizioni strategiche: Daniele Scalea a "Strategos"

Daniele Scalea, redattore della Rivista di Studi Geopolitici Eurasia e segretario scientifico dell’ISAG (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e scienze ausiliarie), è stato intervistato da Andrea Fais per "Strategos" proprio a pochi giorni dall’uscita, per le Edizioni Avatar, del saggio Capire le rivolte arabe, scritto a quattro mani con Pietro Longo. Proprio alla situazione nord-africana e alla Libia è dedicata la prima parte di questa intervista, che prosegue con un generale sguardo alle possibili alleanze del mondo asiatico in risposta ad un egemonismo atlantico di reflusso, che riemerge malgrado la pesante crisi finanziaria lo costringa al basso profilo internazionale.

Cina-Myanmar: importante accordo

l 31 ottobre, ha avuto luogo a Kyaukryu, nella costa occidentale del Myanmar, la cerimonia che ha dato l’avvio al progetto sino-birmano per la realizzazione di un oleodotto, il Myanmar-Cina Crude Pipeline. Il Myanmar-Cina Crude Pipeline si estenderà per 771 chilometri; partirà dal porto Kyaukryu ed arriverà a Ruili, nella provincia cinese dello Yunnan.

La Pipeline Iran-Pakistan-India: Le prospettive dei giocatori

Il 16 marzo 2010 l'Iran e il Pakistan hanno firmato un accordo per il lungamente atteso oleodotto Iran - Pakistan - India (IPI), nella città turca di Istanbul, ma questa volta senza la partecipazione dell'India.

Oceano Indiano: qui si svolge la grande battaglia per il dominio del mondo

Il destino del mondo si gioca oggi nell’Oceano Indiano? Dominato dall’arco dell’Islam (che varia dalla Somalia all’Indonesia attraverso il Golfo e l’Asia centrale), la regione è sicuramente diventata il nuovo centro di gravità strategico del pianeta.

I MUSULMANI NELLO SPECCHIO DELLA STAMPA INDIANA

Il subcontinente indiano, una delle più antiche culle della civiltà, vanta una straordinaria diversità etnica, culturale e comunitaria. Il mosaico delle religioni presenti in...

RELAZIONI SINO-INDIANE: TENSIONI TERRITORIALI SULLA SCIA DEL 1962

Cinquant’anni dopo la cosiddetta “guerra dei trenta giorni”, una nuova disputa territoriale è in atto tra Cina ed India. Il 15 aprile un contingente dell’Esercito...

L'importanza di mantenere la neutralizzazione delle acque costiere dell'India

La significativa crescita politica delle due nazioni più popolose al mondo – Cina e India – nel corso degli ultimi due decenni ha portato con sé anche un risvolto inquietante, spesso legato alla rivalità tra questi due grandi paesi. Appena fuori dal limite delle acque costiere indiane, sta crescendo la presenza della Marina cinese. Al momento è difficile capire se la presenza navale cinese sia puramente marittima, oppure voglia essere una minacciosa manifestazione di potenza

Pakistan: l'alleato difficile

Il tentativo di guadagnare nuovamente l'appoggio della popolazione attraverso investimenti per la società pakistana, abbinato a interventi militari mirati a sconfiggere le cellule terroristiche può aiutare gli USA ad ottenere maggiori successi nella regione.

Afghanistan, un conflitto senza fine

Le recenti notizie riportate dai media hanno messo ancora una volta in luce i difficili rapporti tra l'Afghanistan e la comunità internazionale. Il caso Emergency e il ritiro statunitense dalla provincia di Korengal sono due fatti che testimoniano una situazione divenuta ingovernabile e sono un riflesso dell'instabilità interna al Paese.
ut pulvinar felis Nullam dapibus consectetur venenatis efficitur. facilisis Phasellus massa Lorem
0

Your Cart