GLI ACCORDI DI SCHENGEN: UNA PROVA DI FIDUCIA

Il 2015 è stato l'anno dei grandi numeri; tra Gennaio e Luglio 2015 i dati Frontex rivelano che 340.000 migranti irregolari hanno attraversato le...

IL TTIP: DALL’EUROPA TEDESCA ALL’EUROPA AMERICANA. PROBLEMI E PROSPETTIVE

La costituenda area di libero scambio tra Europa ed USA nel contesto del trattato TTIP (“Transatlantic Trade and Investment Partnership”) viene presentata dai suoi...

L’UNGHERIA TRA L’ORIENTE E L’OCCIDENTE

Riportiamo il canovaccio della relazione tenuta dal direttore di “Eurasia” alla conferenza del centro studi internazionale Dimore della sapienza (Brescia 16 gennaio 2016) Cercherò in...

DOPO PARIGI È “GUERRA” ALL’ISLAM? INTERVISTA AD ENRICO GALOPPINI

Giovanna Canzano ha intervistato per il quotidiano “Rinascita” ed altre testate Enrico Galoppini, studioso del mondo arabo-islamico e redattore di “Eurasia – Rivista di...

SAN MARINO INDIPENDENTE NELLA “NUOVA GUERRA FREDDA”

San Marino è il terzo Stato più piccolo d’Europa, dopo il Vaticano e il Principato di Monaco, e il quinto a livello mondiale. La...

LA DISCESA LIBERA DELLA DEMOCRAZIA ITALIANA

Le consultazioni elettorali avranno presto il sapore di una cena per pochi intimi. Nemmeno a livello locale i partiti possono più contare sulla loro...

STEFANO VERNOLE ALL'IRIB:"USA NON VOGLIONO SCONFIGGERE L'ISIS PER MANTENERE UNA SITUAZIONE DI STALLO IN...

L'intervista a Stefano Vernole, vicedirettore di Eurasia - Rivista di Studi Geopolitici rilasciata all'IRIB su ISIS e strategia statunitense in medio oriente. IRIB-"Gli Stati Uniti...

“RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO”: GEOPOLITICA DELLE VIGNETTE

Qualcuno, con evidente animo goliardico, negli anni della “Contestazione” scrisse su un muro: “Una risata vi seppellirà”. Ora, le vignette sono disegnate apposta per farsi...

ORDINI DEL PADRONE USA: L’UE MINACCIA ANCORA L’UNGHERIA

L’Unione Europea, che nel 2012 s’è aggiudicata il premio Nobel per la pace, si candida per un altro ambito premio: quello per l’ipocrisia e...

“EURASIA”, MARIANTONI E IL 25 APRILE

Negli ultimi anni, mentre la maggioranza del variegato circo “antifascista” va avanti come se nulla fosse, qualcuno, “a sinistra”, s’è seriamente posto il problema...
leo luctus at Praesent quis, nec libero adipiscing felis dapibus risus
0

Your Cart