GERMANIA E RUSSIA NELLA GUERRA FREDDA

L’anteguerra A riavvicinare Germania e Unione Sovietica, dopo l’allontanamento successivo all’ingresso della Germania nella Società delle Nazioni (SdN), fu soprattutto la questione polacca. Polonia e...

Europa: Integrazione dell'Islam

Dall’11Settembre, la crescita della popolazione musulmana dell'Europa Occidentale è stata al centro del dibattito su temi che vanno dalla politica dell'immigrazione, alla identità culturale, alla sicurezza. Nonostante i segnali che i musulmani stanno iniziando ad avere successo nel mondo degli affari e nel mondo accademico in Paesi come Francia e Germania, molti analisti sostengono che la maggior parte dei musulmani dell'Europa Occidentale sono poco integrati nella società.

LA CONTROVERSA RIFORMA COSTITUZIONALE IN UNGHERIA

Il parlamento ungherese ha adottato una serie di emendamenti alla Costituzione, proposta dal partito conservatore Fidesz del primo ministro Viktor Orban. Nonostante il voto...

SAN MARINO INDIPENDENTE NELLA “NUOVA GUERRA FREDDA”

San Marino è il terzo Stato più piccolo d’Europa, dopo il Vaticano e il Principato di Monaco, e il quinto a livello mondiale. La...

PANORAMICA DELL’AREA DANUBIANA

La crisi ucraina è l'ennesimo banco di prova per l'Unione Europea. Nell'Europa centrale, le nazioni più vicine all'Ucraina si sono ritrovate in bilico tra...

Attacco alla sovranità e ruolo (negativo) degl'intellettuali. Intervista a Costanzo Preve

Costanzo Preve è un filosofo piemontese, formatosi tra Parigi e Atene, e tra i maggiori studiosi italiani del marxismo. I suoi studi, ma anche la sua passione politica che lo spinse ad una lunga militanza, si sono tradotti in un gran numero di articoli e saggi su una pluralità d'argomenti, tra in quali in anni recenti anche la geopolitica. Fin dai primissimi numeri è un frequente contributore alla rivista “Eurasia”. Andrea Bulgarelli l'ha incontrato per noi a Torino, il 26 novembre scorso, per discutere con lui partendo dai più recenti sviluppi politici in Italia.

QUALE FINLANDIZZAZIONE?

La crisi ucraina ha riportato l’Europa nell’anticamera della Guerra fredda. Non siamo alle soglie della terza guerra mondiale, ma la tensione tra i Paesi...

FILOISLAMICI E ISLAMOFOBI NELLA DESTRA FRANCESE

di Christian Bouchet     L’islamofobia è un atteggiamento connaturato al movimento nazionale francese?   Un approccio obiettivo ci costringe a rispondere in maniera negativa : l’Islam non è stato...

LA “QUESTIONE TEDESCA”

«A partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale – evidenzia Nino Galloni –, i Paesi promotori dei Trattati europei (che in seguito avrebbero portato...

Geopolitica della Romania

L’identità romena presenta una simbiosi tra vettori di civiltà orientali e occidentali, senza che gli uni prevalgano sugli altri. In ciò consiste l’unicità della Romania come società e come territorio e dei Romeni come popolo.
mattis odio vulputate, dolor. eget commodo velit, commodo
0

Your Cart