Intervista al gruppo: "Sì al Nucleare"

Sì al nucleare. Più che un slogan, di questi tempi in Italia, parrebbe una dichiarazione di guerra. Eppure, questo è il nome di un...

DATAGATE: EUROPA SOTTO SCACCO

La National Security Agency, l’agenzia di servizi segreti americani, ha colpito il centro nevralgico di direzione dell’intelligence europea. “Le nuove tecnologie digitali non vengono usate semplicemente per...

MEHR E LA RETE PARALLELA: COME L’IRAN SI DIFENDE DALLA GUERRA VIRTUALE

La storia recente dell’Iran è molto legata alla comunicazione e all’innovazione tecnologica. La Repubblica Islamica dispone di una connessione internet a partire dall’anno 1993....

GOOGLE STA DIVORANDO IL MONDO

Il gigante tecnologico della Silicon Valley sta ridisegnando la geografia di San Francisco. E non solo.   Finalmente, i giornalisti hanno iniziato a fare una critica...

Accordo Italia – Cina per rilevamento inquinanti atmosferici

Progettare e realizzare un radar per il controllo delle polveri e degli inquinanti nell'atmosfera da installare in Cina: è questo l'obiettivo dell'accordo italo cinese firmato fra il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze Fisiche della Materia (Cnism) e l'Istituto di ricerca di Telemetria di Pechino (Brit).

Seminario Carapezza: L’energia solare per il futuro della Sicilia

Mercoledì 18 maggio, alle ore 9.30, si svolgerà a Roma, presso la Sala della Mercede della Camera dei Deputati (Palazzo Marini – Via della Mercede, 55) la sesta edizione del "Seminario Marcello Carapezza" dedicata a “L’energia solare per il futuro della Sicilia”

L’assalto italiano alle centrali nucleari: la fiera delle perplessità

Per alcuni è una nuova speranza. Per altri, la catastrofe delle catastrofi. Per molti, un grosso punto interrogativo. Benché se ne parli poco, il cammino italiano verso le nuove centrali nucleari sembra fare passi in avanti.

Census delle Nanotecnologie a Milano e NanotechItaly2011 a Venezia

III Census delle Nanotecnologie a Milano e NanotechItaly2011 a Venezia L'AIRI - Associazione Italiana per la Ricerca Industriale presenta due importanti iniziative dedicate alle...

Il Monte Cimone diventa ‘stazione globale’

Con questo riconoscimento l’infrastruttura di ricerca gestita dal Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare in coordinamento con il Consiglio nazionale delle ricerche diviene la prima Global Station in Italia della Rete GAW dell’Organizzazione meteorologica mondiale

Riapre la base italiana in Antartide

Prende avvio la XXVII campagna antartica estiva 2011-2012, promossa nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide e finanziata dal Ministero per l’Istruzione, la Ricerca e l’Università. Presso la Base italiana sono già arrivati i primi 20 tecnici. In Antartide, oltre alla Stazione Mario Zucchelli, è operativa per l’intero anno anche la base italo-francese Concordia (Dome C)
felis dictum ut leo. Lorem Donec quis elit. eleifend
0

Your Cart