La conferenza “Cina e Italia: la cooperazione economica e tecnologica” si è tenuta sabato 7 maggio 2011, dalle ore 15.30 alle ore 19.30, a Modena presso la Sala Convegni del Banco S.Geminiano e S.Prospero, Palazzo Carandini, Via dei Servi 5.

Sono intervenuti come relatori: Tiberio Graziani (presidente dell’IsAG, direttore di “Eurasia”), Yin Jun (ufficio per lo Sviluppo scientifico e tecnologico dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Roma), Fabio Mini (generale dell’Esercito Italiano, membro del Comitato Scientifico di “Eurasia”), Alida Bellosi (direttrice dell’ISTEC, istituto del CNR), Stefano Prampolini (commercialista ed esperto in internazionalizzazione d’impresa).

L’organizzazione è stata a cura dell’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) e dell’associazione culturale “Pensieri in Azione”.

L’evento rientra nel Ciclo 2010-2011 dei Seminari di Eurasia.

CLICCA QUI PER VEDERE LA REGISTRAZIONE VIDEO INTEGRALE

Locandina Da sx a dx: Prampolini, Mini, Jun, Bellosi, Graziani
Articolo precedente

Ankara contro Damasco o Ankara per Damasco?

Articolo successivo

Indebitamento estero nei PVS: analisi ed evoluzione della situazione debitoria