Prima Parole chiave Giappone

Parola chiave: Giappone

Giappone: "nuove linee guida di difesa nazionale" dettate da Washington?

La “normalizzazione” del Giappone, che appariva chiara già nei mesi scorsi, è giunta ad un momento topico con le esercitazioni congiunte Usa-Giappone dei primi giorni di dicembre e la successiva approvazione delle nuove “Linee guida programmatiche della difesa nazionale”.

Il Giappone, il G-20 di Seoul e il summit APEC di Yokohama: tra sogni...

Tutti gli occhi erano puntati su Seoul in occasione del summit del Gruppo dei G-20 tenutosi per l’appunto l’11 e il 12 novembre scorsi nella capitale sudcoreana. Una scelta dovuta, quella di Seoul come sede del summit, in quanto la Corea del Sud è stata la protagonista negli ultimi 50 anni...

Giappone: tecnologia e "soft power"

Ogni Stato nazionale esercita il proprio potere e la propria influenza sugli altri attori internazionali attraverso due principali strategie: la prima, definita hard power, si basa sulla forza coercitiva che lo Stato pone in essere attraverso la forza militare; la seconda è invece definita soft power.

La politica estera giapponese nella visione di Jitsuro Terashima

Quella che segue è la traduzione di un recente articolo di Jitsuro Terashima nel quale egli espone la sua visione della politica estera per il Giappone. Terashima è stato consigliere dell’ex premier Yukio Hatoyama in questioni di politica estera e si dice che abbia avuto un forte impatto sul pensiero che Hatoyama ha espresso nel suo controverso articolo apparso sul New York Times qualche tempo fa.

Il voltafaccia di Futenma, il fallimento di Hatoyama e il futuro

Dopo quasi otto mesi di temporeggiamenti, il governo del Primo Ministro Hatoyama Yokio è caduto. È stato come se, fedele al suo soprannome di “alien”, Hatoyama fosse scomparso nello spazio assieme ai suoi piani per un cambiamento del modello di gioco

Ancora conflitto tra Cina e Giappone: le Isole Senkaku/Diaoyutai

Perché la Guardia Costiera giapponese, il 7 settembre, ha arrestato il capitano di un peschereccio e ha trattenuto la sua barca, facendo esplodere una delle più gravi dispute tra Giappone e Cina degli ultimi decenni?

Piano caccia indiano svetta su piano giapponese ormai superato

Sia l’India che il Giappone stanno attraversando il processo necessario a procurarsi nuovi caccia bombardieri che resteranno in dotazione fino alla metà di questo secolo. Ma le differenze nella posizione internazionale, la mancanza di sovranità, portano a due risultati completamente diversi.

La Russia resetta con gli Usa e rilancia con la Cina

La risposta della Russia al "ritorno in Asia" degli Stati Uniti non è ostile, ma ha inequivocabilmente dimostrato che la strategia statunitense di formare una coalizione di paesi asiatici sotto la leadership di Washington è vista negativamente.

Un primo successo per Kan

A soli tre mesi dall’inizio del mandato, Naoto Kan è stato riconfermato primo ministro nelle elezioni partitiche, battendo il suo rivale Ichiro Ozawa con 412 voti contro 400. Risultato tutt’altro che scontato per via della crisi di popolarità.

Gli imperativi energetici e il Giappone

Per evitare l’isolamento, non solo economico, ma anche territoriale e strategico, il paese deve stabilire e mantenere un’autorità centrale ed un’unità interna, acquisire potere sui mari territoriali, rifornirsi dei beni necessari, delle risorse e della forza lavoro utili ad espandere il proprio potere militare e mercantile all’estero.
libero adipiscing Praesent fringilla amet, lectus risus. justo eleifend commodo
0

Your Cart