Prima Parole chiave Hezbollah

Parola chiave: Hezbollah

“COLONNA DI NUVOLE”

Non è una novità che nel corso del lungo e tragico conflitto arabo-israeliano sia più  volte accaduto che gli "amici" dei palestinesi si siano...

LA GUERRA CIVILE SIRIANA, MOTTO DI POPOLO O COMPLOTTO INTERNAZIONALE? ALCUNI ELEMENTI DI RIFLESSIONE

La guerra civile che in questi mesi sta riguardando e insanguinando la Siria seppur inquadrata nel contesto della primavera araba è una questione geopolitica...

"NEL CUORE DI HEZBOLLAH", RECENSIONE

Alì Mansour e Emanuele Bossi, Nel cuore di Hezbollah. Analisi della composizione, dell’attività e degli assetti geostrategici in cui opera il “Partito di Dio”,...

GEOPOLITICA DELL’ISLAM SCIITA

Punti di forza: 1- soft power L’islam sciita e gli sciiti in generale si sono trasformati nell’ultimo ventennio in una importante forza influente nelle dinamiche...

Siria, la linea del fronte

In seguito all’abbattimento del caccia turco da parte della contraerea siriana, la Turchia si è appellata all’articolo 4 della NATO, il quale stabilisce che...

La Siria e la Resistenza hanno sconfitto il complotto internazionale

Il segretario generale aggiunto di Hezbollah, Sheikh Naim Qassem, ha annunciato il fallimento del complotto arabo-occidentale contro la Siria, fallimento provocato dall’unità del regime,...

Assange intervista per la televisione russa Sayyed Nasrallah

Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ha intervistato il segretario generale di Hezbollah Sayyed Hassan Nasrallah, nel primo di una serie di programmi in...

Hariri: un nastro audio rivela la fabbricazione di false testimonianze

l 15 gennaio scorso NuovaTV, un network televisivo libanese indipendente, ha diffuso una registrazione audio relativa ad un incontro segreto, svoltosi a Marbella (Spagna) nel 2005. Nel corso di tale incontro, i cospiratori hanno deciso di montare un’accusa contro quattro generali libanesi e nove personaggi chiave dell’establishment siriano, in merito all’uccisione di Rafik el-Hariri.

Il Libano tra ripresa economica e ipotesi di conflitto

Considerato da sempre il crocevia geostrategico degli interessi di diversi Paesi occidentali e mediorientali, la storia del Libano oscilla ancora tra venti di guerra ed un’economia in ripresa.

Ahmadinejad in Libano e i legami tra Iran e Hezbollah

Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha di recente condotto una visita di Stato in Libano, la prima da quando è stato eletto nel 2005. Il 13 ottobre scorso, al suo arrivo a Beirut, Ahmadinejad è stato accolto da uno stuolo di sostenitori di Hezbollah che urlavano Kosh Amadid, “benvenuto” in persiano.
eleifend commodo Praesent Lorem in Sed mattis Nullam elit. amet,
0

Your Cart