Prima Parole chiave Ucraina

Parola chiave: Ucraina

K. G. Singh: "Le elezioni ucraine confermano l’arretramento dell’egemonia USA"

Il 13 febbraio l'ambasciatore (rit.) K. Gajendra Singh, corrispondente abituale di “Eurasia”, ha pubblicato un suo commento sull'esito delle recenti elezioni presidenziali in Ucraìna.

Elezioni in Ucraina: fallimento della "rivoluzione arancione"

Il passaggio politico in Ucraina, e geostrategico sul piano internazionale: la squadra preferita dal campo euro-atlantista è sconfitto. Non più che nel 2004, non c’è una "rivoluzione", dove il bianco-blu del probabile nuovo presidente Viktor Janukovich avrebbe sostituito l’arancione del passato Presidente Viktor Jushchenko. Ma è la svolta politica di un paese che attraversa una crisi economica e sociale acuta. E il fallimento di una particolare "strategia della tensione" ...

Elezioni ucraine ed Europa Centro-Orientale: considerazioni geopolitiche

Si può dire che con la vittoria di Viktor Janukovič alle elezioni presidenziali in Ucraina si prospetta un ritorno dell'influenza russa non solo in Ucraina, ma in tutta l'Europa Orientale.

Dove va l'Ucraina

Viktor Janukovič sarà il quarto presidente ucraino. È questo il verdetto uscito dalle urne al termine del ballottaggio delle elezioni presidenziali del 7 febbraio.

Elezioni in Ucraina: risultati definitivi

I risultati alla conclusione dello spoglio delle schede relative al secondo turno delle elezioni presidenziali in Ucraìna. Viktor Janukovič il vincitore. .

Tavola rotonda "L'Ucraina tra Europa e Russia"

Lunedì 15 febbraio alle ore 17.30 si terrà, presso la sede dell'ISPI a Palazzo Clerici (Via Clerici 5) a Milano, la tavola rotonda "L'Ucraina tra Europa e Russia dopo le elezioni presidenziali", con la partecipazione di: Aldo Ferrari (ISPI e Università Ca' Foscari di Venezia), Oxana Pachlovska (scrittrice), Andrea Riscassi (RAI), Adriano Roccucci (Università degli Studi di Roma III) e Alessandro Vitale (Università degli Studi di Milano).

Le elezioni ucraine indicano Mosca

Indipendentemente dall’esito della sfida tra Janukovič e Timošenko si può affermare che Putin e la Russia sono i veri vincitori delle elezioni ucraine. Chiunque vinca è indubbio che l’Ucraina avrà un ripensamento rispetto al proprio orientamento filo-occidentale dell’ultimo quinquennio.

Guida alle elezioni presidenziali ucraine

Si terranno domenica 17 gennaio le elezioni del prossimo presidente della Repubblica ucraìna. Il paese, di recente indipendenza (1991), ha avuto una storia piuttosto travagliata, soprattutto negli ultimi anni, dalla cosiddetta “rivoluzione arancione” del 2004 ad oggi. Dalla sua nascita si trova al centro di una contesa geopolitica tra la Russia e gli USA per attrarlo nella propria sfera d'influenza.

Per il momento la guerra del gas è rimandata

La questione del gas è rimasta in sospeso e sembra sia stata solo temporaneamente rimandata. Infatti, i problemi economici e politici di Kiev sono tutt’altro che risolti. E la classe dirigente ucraina è al momento incapace di dare qualsiasi garanzia sulla tenuta istituzionale e finanziaria del paese, troppo presa com’è dalla propria competizione elettorale.
0

Your Cart