Prima Parole chiave Ahmet Davutoğlu

Parola chiave: Ahmet Davutoğlu

IL LUPO GRIGIO AL BIVIO

La Turchia è Europa. La regione chiamata con termine greco-bizantino Anatolia ("terra di levante") nell'antichità fu considerata parte integrante dell’Europa: Erodoto fissa infatti il confine orientale dell’Europa sul fiume Fasi, nei pressi degli odierni porti georgiani di Poti e Batumi. Nel Medioevo Dante colloca “lo stremo d’Europa” vicino ai monti dell'Asia Minore, dai quali, dopo la distruzione di Troia, l'Aquila imperiale spiccò il volo verso l'Italia. Per la geografia moderna, la penisola anatolica è la propaggine più occidentale dell'Asia; tuttavia alcuni geografi la considerano più che altro la quarta penisola del Mediterraneo, data la sua posizione analoga a quella delle penisole iberica, italiana e greca.

UNA NUOVA ERA PER LE RELAZIONI TURCHIA-USA?

Oggi si parla di una “età dell’oro” delle relazioni tra Turchia e Stati Uniti. La “Primavera Araba”, la posizione della Turchia sulla Libia e...

I nuovi paradigmi della politica estera turca

La costante crescita economica, culturale ed in politica estera della Turchia offre la possibilità di sviluppare una “politica di zero problemi con i vicini” efficace e durevole così come la promessa di sviluppi economici reciprocamente vantaggiosi, sostenibili ed estesi in tutto il mondo, che potenzialmente potrebbero cambiare la cultura del capitalismo. Quindi si può offrire un nuovo paradigma al vecchio mondo come a paesi del terzo mondo che cercano giustizia, benessere ed uguaglianza.

Gaza. Comunicato del ministro degli esteri turco, Ahmet Davutoğlu

Fonte: http://www.voltairenet.org/article165604.html Protestiamo con estrema fermezza contro l'uso della forza nei confronti di civili, anziani, donne e bambini arrivati da svariati Paesi con l'intenzione di...
Aliquam Curabitur id ut facilisis non Donec efficitur. at libero amet,
0

Your Cart