PALESTINA 1917-2017: CENT’ANNI DI MENZOGNE E SOPRUSI

Il 2 novembre di quest’anno si compiono cent’anni esatti dalla “Dichiarazione Balfour”, che, come tutti dovrebbero sapere, consisté nella promessa formale - indirizzata dal...

SI ACUISCE LA TENSIONE TRA BUDAPEST E KIEV

Il 14 ottobre scorso ha avuto luogo a Budapest una manifestazione a favore della "autodeterminazione della Transcarpazia". I partecipanti hanno reclamato la libertà delle...

RISVOLTI GEOPOLITICI DI UN FORUM ENERGETICO

Da pochi giorni si è concluso  il Russian Energy Week, convegno internazionale sull’efficienza energetica che si è svolto tra Mosca e San Pietroburgo e...

ATLANTE DELLE MILIZIE CRISTIANE IN SIRIA

Breve panoramica sulle milizie cristiane operanti in Siria e sulla loro evoluzione nel contesto dell'attuale conflitto: dall'ambiguo MFS – Mawtbo Fulhoyo Suryoyo (Consiglio Militare...

LA TRAPPOLA DELLE LETTURE SETTARIE

Introduzione In che modo ci si inibisce una seria riflessione sul Vicino Oriente? Rinunciando a coglierne le complessità. Una delle principali mode giornalistiche attuali è...

LE INCOGNITE SUL FUTURO ASSETTO MEDIORIENTALE

Mentre la fine dell’ISIS, ovvero dell’autoproclamato califfato sunnita sorto nei territori a cavaliere tra Iraq e Siria, si approssima, e la correlata guerra civile...

LA VITTORIA IN SIRIA SPIANA LA VIA AL MULTIPOLARISMO

Siria, Venezuela e Corea dimostrano che l’onda lunga della globalizzazione a guida statunitense può essere fermata. Preso atto del fallimento dell’unilateralismo USA, Cina e...

IL REFERENDUM PER L’INDIPENDENZA CURDA

Il referendum indetto per il 25 settembre sull’indipendenza del “Kurdistan iracheno” – ovvero della parte settentrionale dello Stato iracheno – introduce un importante elemento...

LA “FRATELLANZA DI SANGUE” SINO-COREANA

Cina e Corea del Nord non sono solamente legate dal punto di vista geografico, condividendo un confine di 1.420 km: fin da epoche remote,...

L’ITALIA NELLA NATO DEL 2%

La dinamicità e la pericolosità del Daesh era stata inizialmente sottovalutata, cosicché esso ha avuto l’opportunità di svilupparsi e tramutarsi nel nuovo nemico. L’Occidente,...
0

Il tuo carrello