L’ITALIA NELLA NATO DEL 2%

La dinamicità e la pericolosità del Daesh era stata inizialmente sottovalutata, cosicché esso ha avuto l’opportunità di svilupparsi e tramutarsi nel nuovo nemico. L’Occidente,...

LA COMUNICAZIONE STRATEGICA NELLE RELAZIONI EURO-RUSSE

Intervista al Professor Evgeni Pašencev Con la risoluzione dell’Unione Europea adottata nel 2016 la Russia è stata definita come un attore esterno che...

LE SPARTIZIONI DI STATI SOVRANI SECONDO LINEE ETNICHE

Introduzione Da molte parti lo smembramento su faglie etniche o religiose di stati dilaniati da conflitti civili è visto come unica via per la pace:...

“OPERAZIONE IRAN”: IL VICINO ORIENTE DOPO LA TRASFERTA DI TRUMP

Il viaggio mediorientale di Trump ormai sembra aver chiuso l’”Operazione Levante arabo” messa in moto durante l’amministrazione Obama per iniziare la messa in atto...

TRUMP – ERDOĞAN, UN VERTICE SENZA STORIA

L’atteso incontro del 16 maggio fra Trump ed Erdoğan ha tutto sommato poco innovato nei rapporti fra Stati Uniti e Turchia: dopo aver preso...

IL BIPOLARISMO ALL’IRANIANA

Ormai a poche ore dal voto del 19 maggio, gli iraniani fremono e la febbre del venerdi sera elettorale sale a dismisura. Da un...

LA VISIONE STATUNITENSE DEI TEATRI CALDI

“L’intelligence non è più, ammesso che lo sia mai stata, quella di Mata Hari (…) Ormai si pubblica di tutto su fonti aperte. La...

LA GNOSI ALAUITA

Per più di un millennio la comunità alauita ha vissuto ai margini della Umma islamica costretta alla pratica della taqiyya (dissimulazione) sia per istinto...

L’ILLECITO STATUNITENSE

Il sistema internazionale degli Stati è, di per sé, anarchico. Non esiste infatti un’autorità sovraordinata agli Stati stessi che abbia il potere di ordinarli...

IL MESSAGGIO DI NAZARBAYEV

Una delle modalità con cui il Presidente del Kazakhstan, Nursultan Nazarbayev, è solito rivolgersi alla nazione è quella di pronunciare dei discorsi. Lo ha...
0

Il tuo carrello