COLLABORATORI

Aldo Braccio
Aldo Braccio ha collaborato in maniera assidua con “Eurasia. Rivista di studi geopolitici” fin dal primo numero ed ha pubblicato numerosi articoli sul relativo sito informatico. Le sue analisi riguardano prevalentemente la Turchia ed il mondo turcofono. Su argomenti legati all'area turca ha tenuto relazioni al Master Mattei presso l'Università degli Studi di Teramo e altrove. È autore del libro La norma magica. Il sacro e il diritto in Roma (sui rapporti fra concezione del sacro, diritto e politica nell'antica Roma) e di Turchia ponte d’Eurasia (sul ritorno del Paese della Mezzaluna sulla scena internazionale). Ha scritto diverse prefazioni ed ha pubblicato numerosi articoli su testate italiane ed estere. Ha preso parte all’VIII Forum italo-turco tenutosi a Istanbul ed è stato più volte invitato, per interviste e commenti, dall’emittente statale radiotelevisiva iraniana.

Ultimi articoli

Giuseppe Cappelluti
Giuseppe Cappelluti, nato a Monopoli (Bari) nel 1989, vive e lavora in Turchia.
Laureato magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale presso l’Università degli Studi di Bergamo, ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Mediazione Interculturale presso l’Università degli Studi di Bari.
Dopo aver trascorso periodi di studio presso l’Università di Tartu (Estonia) e a Petrozavodsk (Russia), nel 2016 ha conseguito un Master in Relazioni Internazionali d’Impresa Italia-Russia presso l’Università di Bologna. Dal 2013 ha pubblicato numerosi articoli su “Eurasia. Rivista di studi geopolitici” e nel relativo sito informatico. Suoi contributi sono apparsi anche su “Fond Gorčakova” (Russia), “Planet360.info” (Italia), “Geopolityka” (Polonia) e “IRIB” (oggi “Parstoday”, Iran).

Ultimi articoli

Lorenzo Disogra
Lorenzo Disogra, laureato con lode in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all'Università di Parma con una tesi riguardante il pensiero internazionalistico del giurista tedesco Carl Schmitt, è autore dei saggi L'essenza del grande spazio ("Eurasia" 2/2017), Schmitt contro Versailles e Ginevra ("Eurasia" 3/2017), Spagna. Quis judicabit? ("Eurasia" 4/2017) , Che cos'è la sovranità? Replica a Paolo Becchi ("Eurasia" 4/2017), nonché di diversi articoli pubblicati su testate informatiche.
I suoi principali ambiti di studio e di interesse sono la storia del pensiero politico, la dottrina geopolitica e la teoria delle relazioni internazionali. Collabora con la Libera Università del Sapere Critico promossa dal Centro studi movimenti di Parma.


Ultimi articoli

Enrico Galoppini
Enrico Galoppini scrive su “Eurasia. Rivista di studi geopolitici” dal 2005. È ricercatore del CeSEM – Centro Studi Eurasia-Mediterraneo. Diplomato in lingua araba a Tunisi e ad Amman, ha lavorato in Yemen ed ha insegnato Storia dei Paesi islamici in alcune università italiane (Torino ed Enna); attualmente insegna Lingua Araba a Torino. Ha pubblicato due libri per le Edizioni all’insegna del Veltro (Il Fascismo e l’Islam, Parma 2001 e Islamofobia, Parma 2008), nonché alcune prefazioni e centinaia di articoli su riviste e quotidiani, tra i quali “LiMes”, “Imperi”, “Levante”, “La Porta d'Oriente”, “Kervàn”, “Africana”, “Rinascita”. Si occupa prevalentemente di geopolitica e di Islam, sia dal punto di vista storico che religioso, ma anche di attualità e critica del costume. È ideatore e curatore del sito "Il Discrimine".

Ultimi articoli

Ali Reza Jalali
Ali Reza Jalali, laureato in giurisprudenza presso l`Università degli Studi di Brescia, ha conseguito il dottorato di ricerca in diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Verona. Attualmente insegna diritto costituzionale e internazionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Facoltà di Scienze umanistiche dell’Università Islamica di Shahrud (Iran). Presiede il Centro studi internazionale Dimore della Sapienza, di cui è anche responsabile per la sezione dedicata agli studi giuridici e politologici. Ha pubblicato numerosi saggi su “Eurasia. Rivista di studi geopolitici” e nel relativo sito informatico. Nelle sue ricerche si occupa prevalentemente dei temi attinenti al diritto pubblico, al diritto internazionale, al rapporto tra Islam e scienza politica ed alle relazioni internazionali, in particolare per quanto riguarda l’area islamica.

Ultimi articoli

Ermanno Visintainer
Ermanno Visintainer, turcologo di formazione, Professore Onorario nel 2012, presso la Kazakh Academy M. Tynyshpayev di Almaty. Dal 1998 al 2006 ha lavorato nella mediazione linguistico-culturale con alunni provenienti da Cina e Pakistan e sulle religioni orientali in scuole della provincia di Trento. Dal 2006 al 2016 intraprende un percorso nell’ambito dell’editoria e della pubblicistica, realizzando numerosi articoli per riviste come “Linea Quotidiano”, “Officina”, “Il Borghese”, quindi "RagusaOggi online". Cofondatore e Presidente del Centro Studi “Vox Populi”, nonché Senior Fellow del centro di studi geopolitici, “Il Nodo di Gordio” fino al 2016. Ha pubblicato svariati libri, l’ultimo dei quali, nel 2014 è: Kazakhstan; un tempo, uno spazio, un destino, i 550 anni del Khanato. Dal 2016 è collaboratore di "Eurasia. Rivista di studi geopolitici".

Ultimi articoli

0

Il tuo carrello