Prima Parole chiave Repubblica Araba di Siria

Parola chiave: Repubblica Araba di Siria

HEZBOLLAH COMBATTE IN SIRIA PER DIFENDERE IL LIBANO DA UN BAGNO DI SANGUE

Mahdi Darius Nazemroaya, Global Research, 28 giugno 2013   I media tradizionali non riescono a ricordare che le forze antigovernative in Siria hanno giurato di uccidere...

SIRIA: FINALE DI PARTITA

«Time for reform». Così dichiara il Presidente siriano Bashar al-Assad al Wall Street Journal (1). E' il 31 gennaio 2011. La “rivolta” in Libia...

SIRIA: VECCHI INGANNI, NUOVI SCENARI

La questione siriana sta prendendo una via decisamente preoccupante che non  lascia presagire nulla di buono. Non è la prima volta che vediamo uno...

ASSAD: IL PROGRAMMA POLITICO PER RISOLVERE LA CRISI

FASE PRELIMINARE Tutti i Paesi e gli attori interessati, regionali e internazionali, si impegnano ad interrompere il finanziamento, l'armamento e l'asilo ai gruppi armati. Tutti i...

FINE DEI GIOCHI IN SIRIA

Dall'avvio del conflitto in Siria nel 2011, è stato riconosciuto, da amici e nemici, che gli eventi in quel paese sono legati a un...

I PUNTI SALIENTI DEL DISCORSO PRONUNCIATO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ARABA SIRIANA, S.E. DR....

Domenica 6 gennaio 2013, il presidente Bashar al-Assad ha pronunciato un discorso alla sede dell'Opera di Damasco, in cui ha analizzato le conseguenze geopolitiche...

LETTERA INVIATA DAL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DELLA REPUBBLICA ARABA SIRIANA AL PRESIDENTE DEL...

Dall'inizio della crisi in Siria, alcuni Paesi e alcune organizzazioni note per la loro ostilità alla Siria e alla sua linea politica, hanno stravolto...

LA SHELL E I "RIBELLI" SIRIANI

Totalmente sconosciuto al grande pubblico internazionale solo una settimana fa, Sheikh Moaz al-Khatib è stato nominato presidente della Coalizione nazionale siriana, che rappresenta l'opposizione ...

INTERVISTA AL PRESIDENTE SIRIANO BASHAR AL-ASSAD

Russia Today, 9 Novembre 2012   SOPHIE SHEVARNADZE: Signor Presidente, grazie di averci concesso questa intervista.   BASHAR AL-ASSAD: Benvenuti a Damasco.   SOPHIE SHEVARNADZE: Un anno fa, molti erano...
nunc ultricies eget mattis libero Donec ut leo sem, Curabitur mi,
0

Your Cart