Prima Parole chiave Servizi segreti

Parola chiave: servizi segreti

DIVIDI LA SIRIA, DIVIDI IL RESTO

Mahdi Darius Nazemroaya, Global Research, Press TV – 14-08-2012   Quello che sta accadendo in Siria è un segno di ciò che accadrà nella regione. Il cambio...

L'INDIA, LA RUSSIA E LA CRISI SIRIANA

Bhadrakumar, Opinion-Maker, 8 agosto 2012 Se il voto russo contro la risoluzione all’Assemblea generale delle Nazioni Unite sulla Siria, la settimana scorsa, era prevedibile, l’astensione dell’India...

GLI USA E IL TERRORISMO INTERNAZIONALE

Amin Hoteit, 7 agosto 2012, Tayyar - Mondialisation Arriva un momento in cui le parole più semplici traducono le situazioni più complicate, perché finiscono per non dare adito...

LA BATTAGLIA DI ALEPPO

Dottor Amin Hoteit, 3 agosto 2012, Mondialisation.ca   Ormai è certo che la battaglia di Aleppo non si è conclusa a favore dei "dell'Asse degli aggressori...

LA GUERRA SEGRETA SIRIANA

Mahdi Darius Nazemroaya, Global Research, 31 luglio 2012   C’è molto di più nel conflitto in Siria di quanto appaia. La Siria è attualmente teatro di una...

IL GIOCO A SCACCHI GEOPOLITICO DI PUTIN CON WASHINGTON IN SIRIA E IN EURASIA

F. William Engdahl, Global Research, 23 luglio 2012  Dalla riassunzione della carica di Presidente della Russia, Vladimir Putin non ha perso un minuto nell’affrontare le minacce...

Siria, Iran: lo spionaggio statunitense ha una sua politica

Gli esempi continuano ad accumularsi sulla disparità tra gli atti sistematici delle dirigenze politiche e le loro analisi, generalmente presentate dopo l’esplodere di questi atti, e le analisi delle informazioni relative a queste crisi, dove queste dirigenze pongono i loro atti. (Per “atti di dirigenza politica” si intendono evidentemente dei processi di comunicazione, essenzialmente dichiarazioni, pressioni, influenze, ecc. Si tratta naturalmente del comportamento corrente di queste direzioni, più dialettica e virtuale che veramente operativa, anche per quanto riguarda i problemi cosiddetti geopolitici più acuti – come l’attacco a sorpresa contro l’Iran, dibattuto pubblicamente per sette anni, tra quasi un mese…)
dolor tristique nec libero leo. sit libero
0

Your Cart