SERBIA – ITALIA

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN EMILIA-ROMAGNA DI OPERATORI SERBI

Settore agroindustria, abitare e costruire

Reggio Emilia, 9 febbraio 2010
Forlì, 10 febbraio 2010

Con il progetto denominato “Promozione delle filiere produttive in Serbia”, inserito nella Convenzione ICE/Regione Emilia-Romagna 2009 – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Emilia-Romagna, Sprint-ER, in collaborazione col sistema camerale regionale, all’interno delle attività della rete Enterprise Europe Network, organizzano dal 8 al 11 febbraio 2010 una missione di 15 imprenditori serbi, nell’ambito della quale saranno realizzati due eventi di promozione delle filiere produttive dei settori dell’agroindustria e dell’abitare – costruire a Reggio Emilia e a Forlì.

L’iniziativa rivolta specificatamente alle imprese che operano nei settori della meccanica agricola, impiantistica alimentare, packaging alimentare, macchine industria ceramica, macchine movimento terra, macchine ed attrezzature per costruzioni edili, mira a sostenere le aziende regionali nella ricerca di nuove opportunità commerciali e/o industriali verso il mercato serbo, facilitando il contatto tra operatori emiliano – romagnoli e potenziali controparti straniere.

A tal fine verrà organizzato un workshop itinerante di presentazione delle opportunità Paese con focus sui settori indicati, volto a fornire informazioni relative al mercato serbo e le opportunità offerte per identificare potenziali partner in loco.

Il workshop, che avrà luogo nelle giornate del 9 febbraio 2010, presso il Salone del Capitano del Popolo dell’Hotel Posta di Reggio Emilia, e del 10 febbraio 2010, presso la sede della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, sarà seguito da incontri B2B tra le imprese emiliano – romagnole e i delegati serbi.

La delegazione sarà composta da 15 operatori, specializzati in diversi comparti dei settori dell’agroindustria, abitare e costruire.

Gli incontri si svolgeranno in lingua inglese e serba con interpreti forniti dall’organizzazione:
– 9 febbraio 2010 – ore 10.00 – Reggio Emilia, Hotel Posta, Salone del Capitano del Popolo, Piazza del Monte 2.
– 10 febbraio 2010 – ore 10.00 – Forlì, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Corso della Repubblica 5.

Articolo precedente

Intervento di Nadine Rosa-Rosso al Forum delle resistenze di Beirut

Articolo successivo

Russia, Turchia e il Grande Gioco: cambio di schieramento