Prima Parole chiave Aleksandr Dugin

Parola chiave: Aleksandr Dugin

SCENARI DI GUERRA NEL VICINO ORIENTE

Nella prima decade di maggio è avvenuto in Siria il più massiccio attacco aereo dal 1974, quando la Repubblica araba e lo Stato ebraico...

ALEKSANDR DUGHIN: TEORIA LUMII MULTIPOLARE (10)

Partea 2. GEOPOLITICA LUMII MULTIPOLARE Capitolul 1. Multipolaritatea ca proiect deschis Multipolaritatea şi „civilizaţia Uscatului” (Land Power) În acest compartiment ne vom referi la globalizare dintr-o perspectivă imposibil...

IL MONDO MULTIPOLARE E L’IDEA DI POST MODERNITA’

Nell’interessante quanto denso articolo di Dugin viene delineato il concetto di Ordine Multipolare. Esso parte innanzitutto dal negare che esista una gerarchia fra culture...

LA "GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO" RECENSISCE UN LIBRO DI ALEKSANDR DUGIN

La "Gazzetta del Mezzogiorno" recensisce un libro di Aleksandr Dugin.

IMPERIALISMO E IMPERO

L'imperialismo, "fase suprema del capitalismo" Imperialismo è un lemma del vocabolario moderno; neologismi di conio relativamente recente sono per lo più le voci formate...

CONFERENZE DI MODENA E MILANO: RESOCONTO E FOTO

Giovedì 25 Ottobre è stato illustrato a Modena il “Pianeta Kazakhstan”, insieme alle nuove prospettive economiche offerte dal suo ingresso nell’Unione Doganale con Russia...

LA MISSIONE EURASIATICA DI NURSULTAN NAZARBAYEV

Autore: Aleksandr Dugin Pagine: 224 Data di pubblicazione: 2012 Collana: Metropoli e campagne Prezzo: 20.00 euri http://www.insegnadelveltro.it/libreria/?p=1962     PREFAZIONE Nel 1991, raccogliendo in un volume intitolato Continente Russia1 alcuni saggi di Aleksandr Dugin, le Edizioni all'insegna...

Andrea Fais, "L'aquila della steppa. Volti e prospettive del Kazakistan", Edizioni all'insegna del Veltro,...

Questo libro di un ricercatore italiano, Andrea Fais, è dedicato alla geopolitica ed alla politica della Repubblica del Kazakistan. L'autore fornisce una dettagliata analisi...

Geopolitica della Romania

L’identità romena presenta una simbiosi tra vettori di civiltà orientali e occidentali, senza che gli uni prevalgano sugli altri. In ciò consiste l’unicità della Romania come società e come territorio e dei Romeni come popolo.
velit, in efficitur. pulvinar id porta. ipsum dictum mattis
0

Your Cart