Prima Parole chiave Gennadij Zjuganov

Parola chiave: Gennadij Zjuganov

L’IDEA GEOPOLITICA DEI COMUNISTI RUSSI

Lo scorso 25 febbraio è andato in archivio il XV Congresso del Partito Comunista della Federazione Russa. L’intero corpo congressuale, composto dalla Segreteria Generale,...

Ancora nessuna apocalisse

L’apocalisse prevista non è venuta per passare. Le elezioni presidenziali in Russia hanno fatto il corso, Putin è stato regolarmente eletto e, con grande stupore dell’opposizione, le folle miliardarie che chiedono il sangue del tiranno, non si sono materializzate. Solo circa 15.000 manifestanti riuniti nel centro di Mosca e dispersi pacificamente nel giro di due ore. Solo un centinaio di attivisti “hardcore” sono risoluti nel “voler rimanere fino a quando Putin non se ne andrà”, vicino alla fontana cittadina ghiacciata. Essi sono stati arrestati, accusati e rilasciati. Che flop!

Gennadij Zjuganov: "Mosca smetta di inchinarsi agli USA"

Per il segretario del partito comunista russo Zjuganov Mosca deve smettere di “inchinarsi all’Occidente”
leo ut dolor. libero. eleifend commodo dolor ut ante. vulputate, Nullam odio
0

Your Cart