Prima Parole chiave Nucleare

Parola chiave: nucleare

Fukushima: la tecnologia dell'inganno

Una tipica tecnologia dell'inganno è quello di dire la verità, ma non tutta la verità. La copertura mediatica delle recenti catastrofi nelle due centrali nucleari giapponesi Fukushima 1 e Fukushima 2 sembra essere costruita secondo il principio di cui sopra.

Paradiso pericoloso: per un giornalista l'Adriatico è inquinato dai rifiuti NATO

Pochi sono consapevoli del fatto che tonnellate di rifiuti tossici smaltiti dalla NATO vengono accatastati sotto la sfavillante superficie del Mare Adriatico in Italia.

Bombe atomiche: Usa in Italia

Ordigni nucleari nordamericani -a centinaia- occultati in Italia da mezzo secolo e pronti all’uso, così come nel resto dell’Europa. L’Europa, Italia in testa, continuano a non rendersi conto della quantità di bombe atomiche americane che hanno in pancia.

«L'Europa si muove a rimorchio sul nucleare iraniano» – A. Musto all'IRNA

Alfredo Musto, collaboratore di "Eurasia", è stato interpellato dall'IRNA (agenzia di stampa ufficiali dell'Iràn) a proposito dell'atteggiamento europeo nelle trattative sul nucleare iraniano.

La prossima guerra mondiale: Il "Grande Gioco" e la minaccia della guerra nucleare Parte...

Il "Grande Gioco" non è mai finito. E' la "lunga guerra" di cui Mackinder parla per istituire un "impero mondiale." Ha cambiato nome da "Guerra Fredda" e la "Grande Guerra" a "Guerra globale al terrore." Potrebbe finire come Terza Guerra Mondiale.

Nucleare sì, nucleare no: gli effetti delle radiazioni

Un dibattito scientifico serio, che tenga conto delle nuove scoperte, potrebbe aiutare ad evitare arroccamenti ideologici in entrambi gli schieramenti, formando un’opinione pubblica critica e solidamente ancorata alla realtà. Allo stesso tempo, spingerebbe verso una politica energetica più responsabile, che tenga in conto tutte le variabili del caso, e che si connetta alle preferenze della popolazione.

Ahmadinejad e il licenziamento di Manouchehr Mottaki

Con una mossa inaspettata, il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha annunciato la settimana scorsa il licenziamento del suo ministro degli esteri. Manouchehr Mottaki, un diplomatico di esperienza, guidava la diplomazia di Tehran dal 2005, cioè fin dall’inizio della presidenza Ahmadinejad

L’assalto italiano alle centrali nucleari: la fiera delle perplessità

Per alcuni è una nuova speranza. Per altri, la catastrofe delle catastrofi. Per molti, un grosso punto interrogativo. Benché se ne parli poco, il cammino italiano verso le nuove centrali nucleari sembra fare passi in avanti.

Uranio: il minerale della discordia

Sembra essersi diffusa, fra le maggiori potenze mondiali, la preoccupazione di produrre energia elettrica attraverso la tecnologia nucleare. Il mercato e il caso nigerino.

La Saga di Bushehr sta per finire

Il 21 agosto l’Iran ha ufficialmente avviato il reattore nucleare di fabbricazione russa della centrale nucleare di Bushehr. L’accensione del reattore nucleare può essere considerato una sconfitta della politica internazionale di Washington.
libero nec leo. risus Lorem pulvinar lectus fringilla
0

Your Cart