Autore: Jadviga S. Jaskević
 
Dopo il 1991, il continente ex-sovietico si è velocemente trasformato in un vastissimo territorio contraddistinto da crisi economica, terrorismo ed instabilità. Soltanto pochissimi Paesi possono vantarsi di aver saputo nuotare controcorrente e, fra questi, la Bielorussia del Presidente Lukashenko, rappresenta un lodevole esempio, dimostrando come sia possibile conservare le conquiste del passato e valorizzare il significato scientifico-politico per affrontare le sfide del futuro. Il testo della prof.ssa Jadviga S. Jaskević, pubblicato in versione aggiornata nel 2005, costituisce un’analisi di grande spessore teoretico, sociologico e strategico, capace di delineare, le principali direttrici politiche dell’ideologia di Stato della Repubblica di Bielorussia. Prefazione di Andrea Fais.

Schermata 2013-04-08 a 12.21.41 PM

http://www.anteoedizioni.eu/anteoedizioni/store/products/ideologia-di-stato-e-politica-giovanile-della-repubblica-di-bielorussia/

Articolo precedente

GIRI DI VALZER. LA POLITICA ESTERA DELL’ITALIA NELL’ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA

Articolo successivo

I PAESI ASIATICI POSSONO UNIRSI CONTRO IL PROTEZIONISMO ATTRAVERSO IL FORUM DI BOAO