Oro blu – La contesa del gas tra Cina, Russia ed Europa

di Stefano Casertano

prefazione di Massimo Nicolazzi.

Il libro evidenzia il sempre maggiore fabbisogno di gas da parte dei Paesi UE, di cui circa un quarto importato dalla Federazione Russa e che si prevede raddoppiare da oggi al 2025.

Stefano Casertano è docente di economia delle risorse energetiche all’Università di Potsdam-Germania, ed è consulente per ministeri, istituzioni pubbliche ed NGO in Europa, negli Stati Uniti ed in Medio Oriente. Ha conseguito un MBA alla Columbia University di New York e un Ph.D. all’Università di Potsdam, sui rapporti tra economie estrattive e conflitti sociali. Nel 2009 ha pubblicato Sfida all’Ultimo Barile, una storia petrolifera della Guerra Fredda.

Massimo Nicolazzi, tra i maggiori esperti internazionali di petrolio e gas, si occupa di idrocarburi da trent’anni: oggi da Vienna come amministratore delegato di Centrex Europe & Energy Gas, in passato come consulente ed advisor, prima ancora ricoprendo incarichi direttivi in Agip-Eni e successivamente in Lukoil, la più grande compagnia petrolifera russa ed una delle maggiori al mondo.

Pagine 94, Formato 14cm x 20,6cm ISBN 9-788890-465833

Fuoco Edizioni
Via dei Gonzaga 54b
00163 – Roma
Tel. 0666156035, Fax 0666483373
ordini@fuoco-edizioni.it
http://www.fuoco-edizioni.it/

Articolo precedente

Un'interpretazione geopolitica dell'affaire Mistral

Articolo successivo

L’assistenza militare Cinese al Pakistan e le sue implicazioni per l'India