Prima Parole chiave Kazakistan

Parola chiave: kazakistan

IL KAZAKISTAN E L’INTEGRAZIONE EURASIATICA

Il Kazakistan è senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi dell’integrazione eurasiatica. Già nel 1994 Nursultan Nazarbaev, allora come oggi Presidente della Repubblica kazaca, aveva...

INFORMAZIONE DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DELLA REPUBBLICA DEL KAZAKHSTAN

Noi sappiamo che nella notte tra il 27 e il 28 maggio di quest’anno, le forze dell’ordine italiane hanno svolto le attività di cattura...

KAZAKHSTAN: PROPAGANDA E REALTÀ

Il caso Abljazov ha acceso i riflettori della stampa generalista italiana sul Kazakistan, una delle più grandi ed estese repubbliche ex sovietiche, oggi indipendente...

L’EURASIATISMO KAZACO

Il Kazakistan tende ad autodefinirsi come un luogo in cui l’Oriente incontra l’Occidente, l’Europa si imbatte nell’Asia e dove gli scambi tra popoli sono...

A BIŠKEK VA IN ARCHIVIO IL VERTICE DEI CAPI DI GOVERNO DELL’ORGANIZZAZIONE PER LA...

Il 5 dicembre scorso si sono riuniti a Biškek, in Kirghizistan, i capi di governo dei Paesi membri a pieno titolo dell’Organizzazione per la...

"L’AQUILA DELLA STEPPA", RECENSIONE

Cos’è il Kazakistan? Domanda molto banale ma al quale l’italiano medio, al più, risponderà “un’ex repubblica sovietica”. A colmare questa grave lacuna ha però provveduto...

IL PERNO GEOGRAFICO DELLA STORIA

Il grande paese che denominazioni italiane differenti hanno indicato come Casachia o Cosacchia o Cazachistan o Cosacchistan viene oggi per lo più designato come...

Andrea Fais, "L'aquila della steppa. Volti e prospettive del Kazakistan", Edizioni all'insegna del Veltro,...

Questo libro di un ricercatore italiano, Andrea Fais, è dedicato alla geopolitica ed alla politica della Repubblica del Kazakistan. L'autore fornisce una dettagliata analisi...

L’Ungheria guarda ad oriente

Agli inizi di maggio, il primo ministro ungherese Viktor Orban ha compiuto una visita di due giorni in Kazakistan. Il programma della visita presidenziale...

Kazakhstan. Il nuovo “ponte” geopolitico fra Europa e Asia

Possedendo circa il 60% delle risorse minerarie dell’ex Unione Sovietica, il Kazakhstan può considerarsi il Paese con la maggiore ricchezza pro capite al mondo. Oltre ai principali partner privati, come l’Eni e la Chevron Corporation, lo Stato kazako dal 2005 ha attirato l’attenzione della Turchia, concretatasi con la realizzazione di un accordo “energetico - militare” fra i due Paesi. L’importanza del ruolo internazionale del Kazakhstan si è, inoltre, incrementata con l’assunzione della presidenza dell’O.S.C.E., avvenuta nel 2010. Nel frattempo, il Parlamento kazako ha approvato una legge che intende contribuire alla difesa contro il terrorismo, dopo che alcuni attentati hanno fortemente turbato la popolazione.
commodo accumsan felis leo. in vulputate, Lorem sit
0

Your Cart