Prima Parole chiave Terrorismo

Parola chiave: terrorismo

“XI JINPING A MOSCA: L’INCUBO DI BRZEZINSKI E KISSINGER È APPENA DIVENTATO REALTÀ”. INTERVISTA...

Intervista a cura di Andrea Fais   La situazione in Siria sembra prossima ad un accordo tra le controparti. Alcuni osservatori lo considerano come una possibile...

BEIRUT. IMMINENTE SOLUZIONE DELLA CRISI SIRIANA, L'EUROPA STA A GUARDARE

Beirut. Da qui l’osservazione delle vicende siriane assume, al solito, contorni più netti. Fatti e dinamiche politiche si colgono con più lucidità e le...

COSA CERCA L’ITALIA IN MALI

Un nuovo Sud Sudan Gli avvenimenti che interessano oggi il Mali, ex Sudan francese fino al 1960, vedono come protagonisti la popolazione locale, il popolo...

ERDOĞAN ACCUSA LO STATO EBRAICO DI “TERRORISMO DI STATO”

“Israele ha la mentalità di chi pratica il terrorismo di Stato”. L’affermazione è del Capo del governo turco Erdoğan, in relazione all’incursione di Tel...

L’ASSE WASHINGTON-TELAVIV CONTRO L’ASSE TEHERAN-DAMASCO

Hezbollah, Siria e Iran sono accomunabili per il fatto di essere alleati in un blocco che si oppone alle influenze statunitensi-israeliane. Colpire uno di...

L'ATTACCO ISRAELIANO CONTRO LA SIRIA

Attacco israeliano: disperato tentativo di salvare la fallita campagna siriana Israele ha condotto dei raid aerei in Siria sulla base di "sospetti" trasferimenti di armi...

ASSAD: IL PROGRAMMA POLITICO PER RISOLVERE LA CRISI

FASE PRELIMINARE Tutti i Paesi e gli attori interessati, regionali e internazionali, si impegnano ad interrompere il finanziamento, l'armamento e l'asilo ai gruppi armati. Tutti i...

FINE DEI GIOCHI IN SIRIA

Dall'avvio del conflitto in Siria nel 2011, è stato riconosciuto, da amici e nemici, che gli eventi in quel paese sono legati a un...

I PUNTI SALIENTI DEL DISCORSO PRONUNCIATO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ARABA SIRIANA, S.E. DR....

Domenica 6 gennaio 2013, il presidente Bashar al-Assad ha pronunciato un discorso alla sede dell'Opera di Damasco, in cui ha analizzato le conseguenze geopolitiche...

“INVERNO ARABO” E FARSA IN MALI: DOPO LA LIBIA, L'ALGERIA È IL VERO OBIETTIVO...

E se la cosiddetta “Primavera araba” fosse una farsa per consentire a monarchie come il Qatar di servire al meglio gli interessi delle imprese...
ut libero. ut lectus fringilla felis neque. Curabitur dolor non dapibus libero
0

Your Cart