Sabato 25 giugno 2011 alle ore 15.30 si è tenuta a Milano, presso il Centro Culturale San Fedele di Piazza San Fedele 4, la conferenza “Bombardamenti umanitari? Gli obiettivi geostrategici dietro la guerra in Libia”.

Sono intervenuti come relatori: Aldo Braccio (redattore di “Eurasia”), Maurizio Cabona (giornalista e saggista), Roberto Giardina (redattore del “Quotidiano Nazionale”), Luca Tadolini (difensore di Nuri Ahusain) e Joe Fallisi (testimone oculare dello scoppio della guerra in Libia).

L’organizzazione è stata a cura dell’Istituto di Alti in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG). L’evento rientra nel Ciclo 2010-2011 dei Seminari di Eurasia.

Guarda il video integrale della conferenza

 



Articolo precedente

Miliardi, intrallazzi e potere: è questa la webdemocrazia

Articolo successivo

Congreso Europeo de Solidaridad con el Pueblo de Bahrein