La Rivista di studi geopolitici “Eurasia” e il Centro Studi Eurasia-Mediterraneo sono lieti di annunciare la presentazione del nuovo numero della rivista in fase di pubblicazione e distribuzione. L’incontro pubblico si svolgerà il prossimo venerdì 8 giugno, alle ore 16.30, a Perugia presso la sala ex Giunta, all’interno del Palazzo dei Priori, in Piazza IV Novembre.

 
 
Intervengono:

 
Claudio Mutti, direttore della Rivista omonima, introdurrà il nuovo numero cartaceo, dedicato allo scenario geopolitico del Mediterraneo, per comprendere le evoluzioni e le principali dinamiche regionali in seguito agli sconvolgimenti dello scorso anno.

Simone Santini, giornalista e saggista, presenterà il suo recentissimo libro “Iran 2012”, presentando ed illustrando il punto di vista della Repubblica Islamica nel complesso mosaico del Vicino Oriente.

Andrea Fais, giornalista e saggista, presenterà il libro “Il Risveglio del Drago”, di cui è co-autore assieme a D. Bertozzi, delineando le principali ripercussioni che gli sconvolgimenti afro-mediterranei hanno generato sulla strategia globale della Repubblica Popolare Cinese.

 
Ingresso libero.

 
 

Articolo precedente

Análisis panorámico sobre las expropiaciones en América Latina

Articolo successivo

Vertice di Chicago, la NATO esalta il suo declino