Attività collaterali alla Fiera “Nano tech 2010”

Tokyo, 16 – 19 febbraio 2010

L’Istituto nazionale per il Commercio Estero organizza, in occasione della partecipazione italiana alla fiera “Nano tech 2010”, che si terrà a Tokyo dal 17 al 19 febbraio 2010 (Comunicazione n°0002925 del 10/07/2010 predisposta dall’Area Beni Strumentali dell’Istituto), una Missione di imprese, Enti e centri di ricerca del settore delle nanotecnologie italiano, al fine di favorire lo sviluppo del Partenariato tecnologico tra Italia e Giappone.
Nel campo delle nanotecnologie è in corso in Giappone il piano fondamentale per Scienza e Tecnologia relativo agli anni 2006-2010, che prevede la realizzazione del “Nanotechnology Network”. L’obiettivo del Progetto è quello di rendere congiuntamente fruibili ai ricercatori del mondo accademico, istituzionale e industriale, le tecnologie, le strutture e le apparecchiature avanzate presenti nei 134 centri, appartenenti ai 26 Istituti di ricerca che costituiscono la rete tecnologica “Nano” del paese.

Si prevede che la dimensione del mercato relativo all’industria nanotecnologica giapponese entro la fine del 2010 raggiunga 5.649 miliardi di Yen, pari a 47 miliardi di Euro mentre tale cifra potrebbe arrivare a 23.061 miliardi, pari a 192 miliardi di Euro nel 2015. Le tecnologie nanotech trovano applicazione in numerosi comparti merceologici: beni di consumo, automotive, robotica industriale, prodotti medicali e dentali, elettronica, energia e ambiente, materiali, sistemi e apparecchiature (nano-strumentazioni).

Il Programma relativo alle attività collaterali predisposto per la Delegazione italiana prevede:

– realizzazione di inserti pubblicitari su alcuni dei principali quotidiani dell’industria giapponese e su riviste specializzate per specifici settori (Sangyo Times, Nikkan Kogyo Shimbun);
– visita – per il giorno 16 febbraio – all’Università di Tokyo, presso The Institute for Nano Quantum Information Electronics (Nano Quine);
– sessione seminariale – per il giorno 18 febbraio – nell’ambito del complesso fieristico che ospita la fiera “Nano tech 2010” intitolata “View on Biomedical MEMS” durante la quale l’Università del Tohoku di Sendai ed il Politecnico di Torino illustreranno i progetti di collaborazione in materia di nanotecnologie applicate alla robotica ed alle biotecnologie.

La partecipazione alla Missione è gratuita. A carico delle aziende italiane saranno le spese di viaggio e soggiorno.

Per ulteriori dettagli consulta la pagina:

http://mefite.ice.it/Agenda/ViewEventPaese.aspx?Id_Notizia=1896&idPaese=732

Articolo precedente

Il confronto strategico tra gli USA ed il triangolo Cina-Pakistan-Arabia Saudita

Articolo successivo

La Comunità Internazionale contro le “strutture parallele” serbe in Kosovo e la miccia bosniaca