Prima Parole chiave Wikileaks

Parola chiave: Wikileaks

L’INTRIGO GIURIDICO INTERNAZIONALE DEL CASO ASSANGE – PARTE 2

Prima parte: http://www.eurasia-rivista.org/lintrigo-giuridico-internazionale-del-caso-assange-parte-1/17074/   Qualche settimana fa, attraverso una nota ufficiale, il Governo degli U.S.A. dichiarava di non riconoscere il concetto espresso all'interno della Convenzione di Caracas...

L’INTRIGO GIURIDICO INTERNAZIONALE DEL CASO ASSANGE – PARTE 1

Julian Assange, attualmente ''risiede'' nell'Ambasciata dell'Ecuador a Londra, a poca distanza dalla sede di Scotland Yard. Il re degli hacker è destinato a rimanere all'interno...

SOLIDARIETÀ PER ASSANGE?

“Io sto con Assange,  e voi?”. Così chiama a raccolta il popolo della rete Enzo Di Frenna su Il fatto quotidiano di oggi 18...

Assange intervista per la televisione russa Sayyed Nasrallah

Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ha intervistato il segretario generale di Hezbollah Sayyed Hassan Nasrallah, nel primo di una serie di programmi in...

Wikileaks. La percezione statunitense di India e Pakistan

Le rilevazioni di Wikileaks non lasciano immune neppure il subcontinente indiano. Diversi sono gli spunti di analisi in merito alla percezione che gli Stati Uniti avrebbero di India e Pakistan, paesi in continuo contrasto ma riavvicinati dalla questione della stabilizzazione dell'Afghanistan.

Cosa si nasconde dietro Wikileaks?

“Wikileaks” è un fenomeno che non è ancora stato confrontato con la realtà oggettiva. L’unica certezza è che Wikileaks non sarebbe quel fenomeno straordinario che ci è stato fatto credere ma, un semplice strumento dietro al quale si cela un gioco strategico ben più complesso.

L'Italia al tempo di Wikileaks

Se l’Italia riuscirà a portare avanti una politica energetica autonoma dalle direttive degli Usa, farà un importante passo verso la conquista del proprio diritto a una politica estera indipendente. L’indipendenza nella politica estera potrà permettere all’Italia un giusto inserimento nei nuovi equilibri globali basato sulle proprie esigenze geopolitiche e non su quelle imposte dagli altri.

L'agenda geopolitica di Wikileaks ed il South Stream

Nei mesi scorsi la battaglia tra Nabucco e South Stream ha assunto le dimensioni delle vecchie contese energetiche tra USA e URSS, che infuriavano in Europa Occidentale durante l'era di Reagan. In gioco c'è molto più che gl'introiti finanziari derivanti dalla vendita di gas o dalla costruzione delle condotte. È coinvolto il nocciolo stesso del futuro dell'Europa Occidentale, ed il futuro della geopolitica eurasiatica.

«Per gli USA è facile influenzare la politica italiana» – D.Scalea all'IRIB

Il nostro redattore Daniele Scalea, autore de "La sfida totale", è stato intervistato da Radio Italia, emissione italiana dell'IRIB (radio ufficiale iraniana), a proposito delle rivelazioni di "Wikileaks" concernenti Berlusconi, l'Italia ed i rapporti politico-energetici con la Russia.

Wikileaks: complotto USA contro missione medica cubana in Venezuela

Un documento segreto divulgato da WikiLeaks ha rivelato che dal 2009 gli Stati Uniti hanno cercato di opporsi al progressivo sviluppo della missione medica cubana che rientra nel programma sociale Barrio Adentro, al fine di screditare i governi di Venezuela e Cuba.
Praesent eget lectus dolor efficitur. Phasellus in odio Curabitur
0

Your Cart