La Diplomazia come espressione di civiltà: le eredità di Cina e India

Diplomazia occidentale e saggezza orientale La diplomazia è l’arte e la scienza con cui nazioni e civiltà, su vasta scala, comunicano al più alto livello,...

"Venti anni dopo. 1989-2009": il 3-4 dicembre a Modena

Giovedì 3 dicembre alle ore 14.30 il nostro redattore Stefano Vernole prenderà parte come relatore ad una sessione del convegno di studi "Venti anni dopo (1989-2009)".

INCURSIONI UNGARE IN EMILIA

Nella foto a destra: il "Ponte d'Attila" a Parma   Da Parma a Reggio   Nel 1988, quando Parma venne gemellata con Szeged, nessuno ricordò che il re...

La base concettuale della condizione giuridica degli stranieri

La base concettuale della condizione giuridica degli stranieri Il termine “Straniero” nella legislazione della Federazione Russa e della Repubblica italiana Il termine “straniero” nella letteratura giuridica e negli atti normativi si usa in modi diversi.

Irlanda del Nord: un conflitto dimenticato

Nonostante i riflettori dei mass media raramente si siano accesi negli ultimi anni sulla questione irlandese, l’iniziativa svoltasi il 13 marzo 2010 a Modena ha riscosso un buon successo di pubblico.

La dittatura cubana organizzò un ponte aereo per Israele

Negli anni 1951-1952, un ponte aereo è stato organizzato da Cuba per trasportare 150.000 immigrati ebrei in Israele (tra cui 115000 provenienti dall'Iraq e 25.000 dall'Iran). Tale rivelazione permette di ricostruire un'operazione solo parzialmente conosciuta, finora.

Le priorità strategiche dell'Ucraina: tavola rotonda a Kiev

Il 28 maggio è stata organizzata la prima tavola rotonda nell’ambito di un nuovo progetto di analisi sulle questioni energetiche. Il titolo dell’incontro è stato Strategic priorities for increasing Ukraine’s energy security through 2030

La marcia su Fiume e la geopolitica italiana verso i Balcani dopo la Grande...

La notte dell’11 settembre 1919, anniversario del blitz con cui fece clamorosamente irruzione nella baia di Buccari, Gabriele d’Annunzio, assieme ad un pugno di volontari e soldati che si sarebbe irrobustito strada facendo, partì dalla località giuliana di Ronchi alla volta di Fiume, città del dissolto impero austro-ungarico abitata in maggioranza da italiani, i quali nelle tumultuose giornate che segnarono la fine della monarchia asburgica nell’ottobre 1918 avevano plebiscitariamente chiesto l’annessione all’Italia.

"Le rivolte arabe": l'incontro a Montereale

Sabato 26 febbraioha avuto luogo a Ville di Fano (Aq) un seminario di Eurasia dedicato alle rivolte arabe in corso. L’evento, organizzato da C.A.S.P. e IsAG,ha visto la partecipazione di oltre trenta persone e si è protratto per più di tre ore.

Corsi lingua giapponese

La Biblioteca Amilcar Cabral a partire dal 4 maggio 2010 ospiterà un corso di lingua giapponese a cura dell'A.S.R.I. (Associazione Studi Relazioni Interculturali), comprendente...
Ottimizzato da Optimole
error: Tutti i diritti sono riservati.
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio