Fonte: http://www.voltairenet.org/article162189.html
21 settembre 2009

In un’intervista trasmessa il 20 Settembre 2009 dalla Televisione Pakistana, il Generale (in pensione) Mirza Aslam Beg ha accusato gli USA di aver ordinato l’assassinio del Prima Ministra pakistana Benzair Bhutto e dell’ex primo ministro Rafik Hariri. Ha detto che tali operazioni sono state eseguite dalla società privata Blackwater (ora chiamata Xe).

Il Generale Beg è stato capo di stato maggiore interarma dal 1988 al 1991. Ha prestato servizio sotto gli ordini del presidente Ghulam Ishaq Khan e del Primo Ministro Benazir Bhutto, al suo il primo mandato.

Il Generale Beg (con Mumtaz Bhutto, Elahi Bux Soomro e il Generale Gul), nel 2002 ha fatto molto per diffondere in Pakistan le analisi di Thierry Meyssan sull’11 Settembre, rimanendo estremamente attivo in politica attraverso il think tank che presiede, la Foundation for Research on International Environment National Development and Security.

Traduzione di Alessandro Lattanzio
http://www.aurora03.da.ru
http://www.bollettinoaurora.da.ru
http://sitoaurora.narod.ru
http://sitoaurora.altervista.org
http://eurasia.splinder.com

Articolo precedente

Brzezinski: Se Israele attacca l'Iran, i suoi bombardieri dovranno essere intercettati

Articolo successivo

Africa-America Latina per un mondo senza istituzioni dominate dagli Stati Uniti