Prima Parole chiave UCK

Parola chiave: UCK

INTERVISTA SULLA SITUAZIONE IN KOSOVO E METOHIJA A SLOBODAN ERITZ

A cura di Andrea Turi   Prima di tutto Le chiedo un parere personale: le elezioni locali del 3 novembre scorso sono andate come previsto alla...

INTERVISTA ALL’ON. RICCARDO MIGLIORI

A cura di Andrea Turi   Per prima cosa la ringrazio della sua disponibilità a rispondere alle mie domande. Vorrei cominciare dagli ultimi sviluppi nelle relazioni tra...

INTERVISTA A GERARD GALLUCCI

A cura di Andrea Turi   Per prima cosa la ringrazio della sua disponibilità a rispondere alle mie domande. Vorrei cominciare dalle ultime notizie riguardanti le...

DOSSIER KOSOVO – INTERVISTA AL PROF. LUCIANO BOZZO

A cura di Andrea Turi   Partiamo dagli recenti sviluppi che sono quelli di ieri (2 aprile 2013): l'ottava sessione del dialogo tra Serbia e Kosovo...

SERBIA E KOSOVO

Intervista al prof. Dragan Mraovic* a cura di Andrea Turi     Dalle ultime dichiarazioni rilasciate da Belgrado, Pristina e Bruxelles sembra che la via che porta...

L’ASSOLUZIONE DI HARADINAJ: UN REGALO ALL’ALBANIA NEL CENTENARIO DELLA SUA NASCITA

Il 28 novembre 2012 l’Albania ha festeggiato 100 anni dalla proclamazione dell’indipendenza. Durante i festeggiamenti a Tirana, il Primo Ministro Sali Berisha ha evocato...

La bizzarra strategia di Washington sul Kosovo potrebbe distruggere la NATO. Giocare con la...

William Engdahl, 13 Aprile 2012   In uno degli annunci più bizzarri della politica estera della bizzarra amministrazione Obama, la segretaria di Stato degli USA...

Controversie etniche in Macedonia

È un marzo di sconti tra etnie quello che vive la Macedonia. Un marzo che fa ripiombare la popolazione della piccola repubblica balcanica nell'atmosfera da guerra civile vissuta nel 2001 sulla scia del conflitto in Kosovo. A scontrarsi sono ancora le due etnie che convivono all'interno dei confini dello Stato: quella cristiano – ortodossa macedone (la maggioranza della popolazione) e quella musulmana - albanese che rappresenta il 25% dei macedoni.

L'insabbiamento della mafia del Kosovo: la cultura dell'impunità in stile NATO

Gli attivisti dei diritti umani sono intransigenti quando si tratta di porre fine a quella che chiamano "la cultura dell'impunità" fintanto che essa non riguarda i loro clienti.

Kosovo: il Rapporto Marty è stato censurato da Israele?

Dove sono finiti «gli esperti dell’intelligence israeliana» citati nella versione inglese e del 12 dicembre del Rapporto? Il dichiarato appoggio di Israele alla guerra dell’UCK albanese (teoricamente musulmano) contro la Serbia cristiana (ortodossa) viene allora a sconvolgere le carte in tavola e a prospettare l’ipotesi (molto più reale) che l’attuale conflitto in corso a livello globale sia dovuto a cause geopolitiche, geoeconomiche e geostrategiche.
tempus venenatis ultricies diam accumsan amet, risus. Nullam
0

Your Cart