Richard Holbrooke ha fatto sensazione durante la sua audizione alla Camera dei Rappresentanti sugli aiuti di civili in Afghanistan, il 28 Luglio 2010.

Facendo riferimento alla recente pubblicazione di documenti militari sul sito Wikileaks, l’inviato speciale del presidente Obama per l’Afghanistan e il Pakistan, ha affermato di essere un degli autori dei Pentagon Papers.

Questo documento voluminoso, originariamente titolato United States–Vietnam Relations, 1945–1967: A Study Prepared by the Department of Defense era destinato ad uso interno. Nel 1971 fu inviato da Daniel Ellsberg al New York Times, che lo pubblicò rivelando la depravazione dell’amministrazione Johnson nel sprofondare  gli Stati Uniti nella guerra.

Nel 1967-68, quando redasse i Pentagon Papers, Richard Holbrooke era un membro della cellula guidata da Robert Komer nel Consiglio nazionale di sicurezza. Era responsabile delle operazioni segrete in Vietnam, soprattutto omicidi politici.

http://www.voltairenet.org/article166531.html

Traduzione di Alessandro Lattanzio

http://www.aurora03.da.ru

http://sitoaurora.altervista.org

http://sitoaurora.xoom.it/wordpress/

http://eurasia.splinder.com

Articolo precedente

Sud Africa - Israele : i discussi elementi di continuità

Articolo successivo

Propaganda: Jill Biden in una serie TV