Gli imperativi energetici e il Giappone

Per evitare l’isolamento, non solo economico, ma anche territoriale e strategico, il paese deve stabilire e mantenere un’autorità centrale ed un’unità interna, acquisire potere sui mari territoriali, rifornirsi dei beni necessari, delle risorse e della forza lavoro utili ad espandere il proprio potere militare e mercantile all’estero.

Myanmar: Than Shwe visita la Cina – Approfondire i legami strategici

Il generale Than Shwe ha visitato la Cina il 7-11 settembre 2010. Il Premier cinese Wen Jiabao ha visitato il Myanmar nel giugno del 2010, quando un certo numero di accordi furono firmati. Questo scambio di visite avvenne per commemorare il 60° anniversario dei legami diplomatici del Myanmar con la Cina.

TAIWAN E IL MERCATO NAUTICO

Nel corso dell’ultimo decennio, i prodotti del settore della nautica da diporto stanno interessando sempre maggiormente la upper-middle class di alcuni tra i più...

L’ESTREMO ORIENTE RUSSO: LA CHIAVE PER UNA “VIA ASIATICA” NELLA POLITICA ESTERA RUSSA?

Quello dell’Estremo Oriente è il più grande degli otto distretti federali russi. Al suo interno troviamo quattro province (oblasti), di cui una autonoma (la...

CRISI IN COREA: LA PARTITA IN GIOCO

Lo "stato di guerra" e lo sviluppo dell’armamento nucleare (definito da Kim Jong Un l’unico “deterrente” contro la guerra e pilastro su cui costruire...

Fukushima: la tecnologia dell'inganno

Una tipica tecnologia dell'inganno è quello di dire la verità, ma non tutta la verità. La copertura mediatica delle recenti catastrofi nelle due centrali nucleari giapponesi Fukushima 1 e Fukushima 2 sembra essere costruita secondo il principio di cui sopra.

I GIOCHI NUCLEARI DELLA COREA DEL NORD METTONO IN PERICOLO LA CINA

La costante retorica bellica nordcoreana seguita alle sanzioni stabilite in sede ONU, potrebbe apparire ridicola alla maggior parte delle persone. In realtà ha una...

Okinawa: la “chiave di volta” del Pacifico

Continua il contenzioso sulla presenza della base Usa sull'isola di Okinawa e mentre parte della politica giapponese insiste per la rimozione può essere utile sottolineare l'importanza strategica dell'isola per gli Usa.

T. Graziani al GR3 sulle tensioni tra Cina e USA

Il direttore di "Eurasia", Tiberio Graziani, è stato intervistato dal Giornale Radio 3 della Rai a proposito delle recenti tensioni tra Cina e USA.

Continuano gli attriti “geopolitici” in Giappone.

Continuiamo a seguire l’evoluzione della politica estera giapponese: dopo il periodo Hatoyama, dove si è cercato di smarcarsi dal rapporto soffocante con gli Stati Uniti, ora avanza una "restaurazione".
0

Your Cart