Accordi tra Cina e Ecuador

L’Ecuador acquista aerei da guerra cinesi AFP 24 novembre 2009 - Ecuador e Cina hanno firmato tre accordi di cooperazione del valore di 442...

Il crollo del mito del G-2, o stallo nelle relazioni Cina-Stati Uniti

Questo inverno è stato freddo per le relazioni Cina-USA. Tanti e seri disaccordi tra i due paesi, non sono emersi contemporaneamente, per decenni. In passato la Cina e gli Stati Uniti hanno evitato di prendere una serie di misure severe contro l'altro, ma evidentemente le cose sono cambiate, oltre il riconosciuto, nel corso degli ultimi mesi.

L’ESTREMO ORIENTE RUSSO: LA CHIAVE PER UNA “VIA ASIATICA” NELLA POLITICA ESTERA RUSSA?

Quello dell’Estremo Oriente è il più grande degli otto distretti federali russi. Al suo interno troviamo quattro province (oblasti), di cui una autonoma (la...

I limiti della comprensione sino-indiana

I due paesi hanno appena lasciato alle spalle un periodo di recriminazioni. India e Cina potrebbero decidere di gestire le loro differenze in modo più cooperativo. Sembra che ci sia un reciproco desiderio che le notevoli differenze non compromettano i loro rapporti.

La disputa del Mar Cinese

Domenico Caldaralo   La disputa del Mar Cinese vede coinvolti diversi attori statali dell’Asia estremo orientale e per la maggior parte membri dell’ASEAN (Associazione degli Stati...

"La Cina da impero a nazione": intervista a Diego Angelo Bertozzi

Ormai da anni la Cina è additata come la grande potenza del futuro: la sua inesorabile ascesa commerciale, economica e sempre più anche politica, culturale e militare, è sotto gli occhi di tutti. Eppure della Cina – della sua realtà presente e della sua storia, della sua cultura e visione del mondo – in Italia si sa poco o nulla. Prova, nel suo piccolo, a colmare parzialmente questa lacuna un libro di recente pubblicazione, La Cina da impero a nazione, di Diego Angelo Bertozzi, Edizioni Simple.

La Cina e la "perla" di Gwadar

Le strategie cinesi nel contesto del nuovo “great game” che si sta giocando nelle acque dell’Oceano Indiano. La Cina è impegnata in un’opera di ristrutturazione e ammodernamento industriale e militare e ha costruito la propria rete di potere geopolitico, assicurandosi il controllo o la semplice presenza in numerose aree strategiche.

UNO SGUARDO NON CONVENZIONALE SULLA RIVOLTA DI HONG KONG

Durante i giorni della rivolta nelle principali piazze di Hong Kong, gran parte della stampa occidentale, colta quasi di sorpresa dal rapido susseguirsi degli...

Il voltafaccia di Futenma, il fallimento di Hatoyama e il futuro

Dopo quasi otto mesi di temporeggiamenti, il governo del Primo Ministro Hatoyama Yokio è caduto. È stato come se, fedele al suo soprannome di “alien”, Hatoyama fosse scomparso nello spazio assieme ai suoi piani per un cambiamento del modello di gioco

Piano caccia indiano svetta su piano giapponese ormai superato

Sia l’India che il Giappone stanno attraversando il processo necessario a procurarsi nuovi caccia bombardieri che resteranno in dotazione fino alla metà di questo secolo. Ma le differenze nella posizione internazionale, la mancanza di sovranità, portano a due risultati completamente diversi.
Ottimizzato da Optimole
error: Tutti i diritti sono riservati.
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio