ALDO BRACCIO, REDATTORE DI “EURASIA”, INTERVISTATO DA IRIB SULLE TRAGEDIA DI LAMPEDUSA

“Le tragedie avvenute di recente a Lampedusa sono infatti conseguenze tremende di un sistema generale basato sulla deportazione degli schiavi moderni ispirata dalla globalizzazione....

UNA FOTOGRAFIA DELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI TURCHE

La vittoria di Erdoḡan alle elezioni di agosto per la Presidenza della Repubblica (51,85 % dei voti contro il 38,43 % di İhsanoḡlu...

LA CRISI NEL VICINO ORIENTE. INTERVISTA AL DIRETTORE DI "EURASIA" CLAUDIO MUTTI

Intervista al direttore Claudio Mutti sulla situazione in Turchia, Egitto, Siria e sul nuovo numero della rivista "Eurasia", in uscita a metà settembre, dedicato...

Attriti sullo Stretto di Hormuz: tre isole dividono Iran e EAU

Lo Stretto di Hormuz è attualmente uno dei luoghi strategicamente più importanti della Terra: separa la Penisola arabica dalle coste dell'Iran e attraverso di esso transita circa il 40% di tutto il petrolio prodotto nel mondo.

L’ISLAMISMO CONTRO L’ISLAM?

Leonid Savin, direttore di “Geopolitika” (Mosca), ha intervistato Claudio Mutti sul tema trattato nell’ultimo numero di “Eurasia. Rivista di studi geopolitici”. Diamo qui di...

La crisi siriana: prove generali del “Nuovo ordine mondiale”?

Da quando sono iniziati i disordini in Siria, nei primi mesi del 2011, l’attenzione mediatica si è concentrata sul Paese arabo-mediterraneo, e, in una...

La “Primavera Araba” alla luce della geopolitica del caos e della strategia russa

Che la cosiddetta "primavera araba" si stia rivelando, come molti seri e disincantati analisti temevano, una pessima stagione per gli arabi (e non solo...

Gilles Munier sull'opposizione siriana

Che succede in Siria? Breve sguardo sull’opposizione siriana Martedì 6 settembre 2011-09-15 Intervista concessa da Gilles Munier, il 3 settembre 2011, dopo la pubblicazione del suo “diario...

LE INCOGNITE SUL FUTURO ASSETTO MEDIORIENTALE

Mentre la fine dell’ISIS, ovvero dell’autoproclamato califfato sunnita sorto nei territori a cavaliere tra Iraq e Siria, si approssima, e la correlata guerra civile...

Roma, 4 maggio 2012: “No alla guerra di aggressione all’IRAN”

Riportiamo qui di seguito l'intervento tenuto da Stefano Vernole, redattore di "Eurasia", al convegno di Roma dedicato all'Iran.   1) Senza soffermarsi sull’evidente importanza della...
accumsan dolor eget Curabitur in commodo
0

Your Cart