Alberto Rosselli, Islam Nazismo Fascismo, Solfanelli, Chieti 2010

Se usato correttamente, il vocabolo "antisemitismo" dovrebbe indicare l'ostilità nei confronti dell'intera famiglia semitica, la quale ha oggi la sua componente più numerosa...

L'Iran e la pace nel mondo: cronaca della conferenza

Resoconto della lectio magistralis dell'Ambasciatore della Repubblica Islamica dell'Iran presso la Santa Sede Alì Nakbar Naseri, dal titolo "L'Iran e la pace nel mondo", con la partecipazione del giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco, organizzata da "Eurasia" a Roma il 9 giugno.

Una città grande quanto Bucarest giace sotto Sarmizegetusa

Sui Monti Orastiei in Romania un’autentica metropoli, che si estende per 200 chilometri quadrati, attende di essere portata alla luce dagli anni Novanta. I templi...

Tarek Aziz chiede di essere giustiziato

Malato, isolato, abbandonato, Tarek Aziz ha appena scritto ai suoi carnefici la sua volontà di non morire in prigione, e ha richiesto l’esecuzione della sua sentenza. Chirac, Chevènement e Le Pen non hanno capito niente.

Andrea Perrone, L'artiglio del Drago, Strategia, Armamento e Capacità dell'Esercito Popolare di Liberazione Cinese

Nell'ambito della Fiera della Piccola e Media Editoria "Più Libri Più Liberi", si terrà la presentazione del saggio del giornalista Andrea Perrone "L'artiglio del...

Attacco all'oro dell'Italia

Cosa si nasconde dietro gli attacchi all’italia? L’italia è un paese in crisi economica con un debito pubblico che rappresenta praticamente il 120% del PIL, ma ha ancora enormi ricchezze e tante imprese pubbliche che fanno grossi guadagni e quindi molto appetibili. Ma c’è una ricchezza di cui nessuno parla: l’Italia ha la quarta riserva di oro al mondo. L’attacco all’Italia è finalizzato a “derubarla” delle sue imprese pubbliche e delle sue immense riserve auree. L’oro è un prodotto strategico e lo sarà sempre di più nel futuro immediato, per cui fa gola.

La crisi dell'euro

L’indecente proposta  del dottor “Sottile” (Amato)  per il prelievo di una tassa sul “Patrimonio” nei confronti di Venti milioni di italiani, per un modico...

L’acqua dolce, una risorsa strategica e la “malattia olandese”

La crisi finanziaria globale che colpisce i paesi della triade (USA, UE e Giappone) in modo particolare, ha relegato i temi strategici nell’ombra del silenzio mediatico, ma per l’umanità un conflitto in continua crescita prosegue la sua marcia, nonostante questo silenzio, ci riferiamo all’acqua dolce.

LEV GUMILËV

Martino Conserva e Vadim Levant, Lev Nikolaevič Gumilëv, Edizioni all'Insegna del Veltro, Parma 2005   Il nome di Lev Nikolaevič Gumilëv, al quale Nursultan Nazarbaev ha...

La Germania è diventata il terzo maggiore esportatore di armi

La relazione annuale dell'Istituto internazionale per la ricerca sulla pace di Stoccolma (International Peace Research Institute - SIPRI) mostra un significativo passo avanti della Germania, sul mercato mondiale delle armi convenzionali.
luctus felis non diam ipsum velit, Lorem ut
0

Your Cart